In vacanza: la pasta alla crudaiola

Pasta alla crudaiola

Mmmmh, la pasta alla crudaiola!
Già è un piatto ideale nelle giornate estive ma certo, in vacanza, lo è doppiamente. Come dice il nome, il condimento è composto da ingredienti crudi: basta solo una pentola per buttare la pasta.

E gli ingredienti son veramente ridotti al minimo: dei bei pomodori da salsa scottati un attimo nell’acqua per la pasta per poterli pelare rapidamente, dell’aglio tritato finissimo (o spremuto – ma ho lasciato a casa lo spremiaglio…), basilico e ricotta dura (in omaggio alla Grecia, qui ho usato del feta: sembra quasi sia stato creato per questa preparazione!)

<


Altro, oltre a del buon olio d’oliva EVO (e qui ve n’è di ottimo) non serve.

Si mescolano nella zuppiera l’olio, l’aglio, i pomodori a pezzetti, le foglie di basilico fatte a tocchettini con le mani, il feta sbriciolato grossolanamente e poi si butta la pasta!

Il pranzo è servito!

SUGGERIMENTI:

Vale la pena di prepararne sempre una buona quantità: quella che avanza, fredda, è un ottimo piatto freddo da portare in spiaggia, magari arricchito da delle olive snocciolate!

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna