Il briam – Μπριάμ

briam S

Il briam è una teglia di verdure tipica della cucina greca.
Una portata molto molto saporita e nello stesso tempo estremamente leggera: pure io riesco a mangiarne una buona quantità.

Gli ingredienti son semplicissimi: verdure di stagione tagliate a cubetti, spezie, formaggio feta (quello non manca mai!), olio EVO e acqua per non fare attaccare.

Il tutto viene messo in una teglia e infornato per un’oretta.

Ogni tanto va controllato per aggiungere eventualmente un po’ d’acqua e, verso metà cottura, viene coperto di formaggio feta spezzettato.

Io lo preparo così...

Ingredienti (v. nota):

patate

pz.

3

pomodori maturi

pz.

3

melanzana

pz.

1

zucchina

pz.

1

olio EVO

QB.

cipolla rossa

pz.

1

cipolla bianca

pz.

1

peperone

pz.

1

aglio

spicchi

2

origano

Ad Lib.

prezzemolo

Ad Lib.

sale e pepe

QB.

formaggio feta

g.

100

 

Preparazione:

Annunci Google

<

Cominciare lavando tutte le verdure.

Preriscaldare il forno (statico) a 200°C.

Quindi pelare e tagliare a fette (ca. mezzo centimetro) le patate; tenerle da parte in acqua fredda.

Tritare l'aglio e metterlo in una ciotola; tagliare a pezzettoni le cipolle e aggiungerle.

Proseguire con peperoni, melanzane e zucchine; versarle nella teglia e condire con poco olio e un'idea di sale, pepe e origano.
Mescolare bene.

Affettare i pomodori

Ungere con un filo d'olio una teglia da forno e disporvi in un solo strato le fette di patate (scolate dall'acqua)

Salare appena disporvi sopra i pomodori e poi coprire con le verdure nella ciotola.

Coprire con un foglio d'alluminio e infornare per mezz'ora /tre quarti d'ora (dipende dal grado di cottura che si vuol dare alle verdure: a me troppo cotte non vanno molto...).

Trascorso questo tempo togliere dal forno, mescolare bene e aggiungere, se necessario, un po' d'acqua. Cospargere con il formaggio fetta sbriciolato e infornare nuovamente fino a che il feta non comincia scurirsi ; in ogni caso almeno una ventina di minuti.
(volendo portarsi avanti, la prima parte della cottura può essere fatta il giorno prima, alla sera, per il pranzo del giorno seguente; oppure alla mattina per la cena del giorno stesso)

Il nostro briam è pronto:
buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • print pdf Ricetta, solo testo: da stampare o scaricare.
  • Ingredienti: le quantità degli ingredienti sono variabili secondo il gusto, l'importante è che nessun ingrediente predomini sugli altri.
  • Il feta può anche essere aggiunto a fine cottura e lasciato lì alcuni minuti per scaldarlo.
  • Questo piatto può anche essere preparato in anticipo e servito in piccole ciotole per ogni commensale. Il feta lo si può aggiungere quando si riscaldano queste monoporzioni per servirle bollenti.
  • Il briam è buono sia come portata a sé stante che come contorno a piatti di carne, magari grigliata!

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Commenti   

0 #2 FULVIO MONTI 2018-04-15 16:08
Citazione Stefania:
Mi manca la feta! C’E un’alternativa?

Puoi anche farne a meno: è ugualmente buona. Io in genere ne uso una piccola quantità (mezzo panetto standard) per una teglia da sei persone.
Citazione
0 #1 Stefania 2018-04-15 10:36
Mi manca la feta! C’E un’alternativa?
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna