Gulasch di pollo con cavolo cappuccio
(ricetta light)

Gulasch di pollo con cavolo cappuccio, cucina light

La mia passione per il gulasch non poteva essere limitata dalle esigenze della cucina leggera, povera di grassi e di calorie!

Pertanto non ho potuto fare a meno di includere una versione LIGHT di questo piatto.

La quantità di carne, limitata, è bilanciata dalla presenza, dominante in questa proposta, di questi spicchi di cavolo cappuccio.

Le quantità di verdure indicate sono quelle minime.

Credetemi, se volete abbondare con sedano, cavolo e peperone, fatelo senza timore: non saranno questi ingredienti a far crescere i grassi e le calorie nel piatto!

Purtroppo, questa volta, la voglia di sperimentare e mettere tutto a punto è stata superiore a quella di fotografare passo passo la preparazione.

Rimedierò al prossimo ritorno in tavola di questo piatto: è piaciuto troppo
(e la stagione della cucina light a oltranza è ancora lunga...).

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per persona:

peperone rosso, piccolo

pz.

1

gambo di sedano

gambo

1

cavolo cappuccio (varietà a punta)

g.

200

pollo (v. nota)

g.

125

kümmel (v. nota) macinato

presa

3

paprika piccante

ct.

1

scorza di limone grattugiata

ct.

2

sale

QB.

olio EVO

CT.

1

pelati a pezzi

CT.

3

brodo di pollo

cm3

75

yogurt naturale parz. scremato (3,5% grassi)

g.

125

farina 00 (oppure maizena)

ct.

1

coriandolo a pezzetti

 CT.

3

 

Preparazione:

Annunci Google

<

Pulire il peperone ed eliminare gli eventuali semi; pulire il sedano e tagliare entrambi a dadoloni.

Pulire il cavolo e dividerlo in tre grossi spicchi.

Tagliare la carne di pollo a bocconi abbastanza simili e condire con peperoncino, kümmel, sale e metà della scorza di limone.

Far saltare a fuoco medio con l'olio d'oliva per alcuni minuti il pollo e le verdure (escluso il cavolo cappuccio).

Aggiungere i pelati e il brodo caldo.

Porvi sopra il cavolo cappuccio e lasciare sobbollire per un quarto d'ora scarso.

In una ciotola mescolare lo yogurt con la farina e il coriandolo.

Togliere il cavolo e disporlo sul piatto.

Aggiungere poco a poco la miscela di yogurt al gulasch alzando nel frattempo la fiamma al massimo. Portare a ebollizione e quindi aggiustare, al gusto, di pepe e sale.

Versare il gulasch sugli spicchi di cavolo cappuccio e completare cospargendo col resto della scorza di limone.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Carne di pollo: l'ideale sarebbe l'utilizzo della carne della sottocoscia del pollo (disossata), più saporita; ma avendo fretta va bene anche il petto di pollo!
  • Kümmel : attenzione, qui viene utilizzato il kümmel  (in italiano, anche, cumino dei prati - n.s. Carum carvi), da non confondere con il cumino vero e proprio (n.s. Cuminum cyminum)., simile d'aspetto ma completamente differente nell'aroma!
  • print pdf Ricetta, solo testo: da stampare o scaricare.
  • Peccato di gola: io (che non sono a regime stretto) me lo son servito (fuori tabella) aggiungendo anche una manciata di spätzle preparati al volo... 
  • varianti:
    usare un solo CT di yogur greco intero invece di abbondare con lo yogurt magro.
    raddoppiare la paprika piccante
    usare un paio di prese di coriandolo in polvere invece di quello fresco
    sostituire il kümmel col cumino vero e proprio, n.s. Cuminum cyminum, anche detto cumino romano
  • Per chi vuole i dettagli sulla leggerezza: 435 kcal, 17 g di grassi, 25 g di carboidrati, 44 g di proteine
  • Articoli correlati: Tutte le ricette light!

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna