Pollo al curry  

itenfrdees

Pollo al curry con riso basmati profumato

Tutti oramai sanno che la cucina orientale è una delle mie grandi passioni e che non manco mai di proporne qualche ricetta...

Questa volta ho soddisfatto la mia passione con un semplice curry di pollo e verdure accompagnato da un riso basmati al profumo di cocco cotto al vapore.

Poi, se si preferisce un accompagnamento più essenziale, basterà un riso bianco alla cinese (BaiFan): il pollo è già bello saporito di per sé!

Mio fratello, grande appassionato di cucina indiana, prepara, a seconda del piatto in cottura, un curry personalizzato, scegliendo e tritando insieme le spezie più indicate.
Io mi sono accontentato di un buon curry confezionato: chiedo venia!

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per due persone:

per il pollo in marinata:

pollo, pulito (o filetti)

g.

250

yogurt greco

CT.

3

sale e pepe

QB.

curry

ct.

3

cocco grattugiato (v. nota)

CT.

2

per la padella:

aglio

spicchi

1

zenzero fresco tritato

ct.

2

peperoncino

pz.

1

olio EVO

QB.

verdure e cottura:

cipolla

pz.

1

peperone

pz.

1

sale e pepe

QB.

acqua, se necessaria

QB.

prezzemolo

Ad Lib.

Preparazione:

Annunci Google

 

Preparare in una ciotola una marinata composta da yogurt greco (quello bello denso, eventuale liquido compreso), curry (secondo il gusto) e sale e pepe.

Aggiungere il pollo, senza pelle e tagliato a pezzetti grandi come bocconcini, mescolare bene, chiudere con una pellicola di plastica e mettere in frigorifero a insaporirsi per un paio d'ore almeno).

Poco prima di cominciare a cucinare tritare insieme lo zenzero fresco e sbucciato con uno spicchio d'aglio e un peperoncino (con tutti i semini: daranno un bel sapore piccante).

Tagliare a pezzettoni una cipolla e un peperone.

Scaldare l'olio d'oliva in una padella (ideale un wok) a fuoco medio e versarvi il trito.

Appena inizia a prigionare il suo aroma, aggiungere i pezzi di cipolla e farli saltare brevemente alzando un po' il calore; completare col peperone e proseguire la cottura per un paio di minuti.

Alzare la fiamma al massimo e versare in padella i bocconi di pollo con tutta la marinata continuando a mescolare in modo che non s'attacchino.

Versare un po' d'acqua, abbassare la fiamma e lasciar cuocere per una decina di minuti in modo da portare a cottura la carne (se non si è certi, assaggiare; ma non prima d'una decina di minuti).

Togliere il coperchio e, se il sugo risultasse poco denso, alzare la fiamma per addensarlo.

Togliere dai fornelli, cospargere a piacimento di prezzemolo spezzettato con le mani (o, se vi piace, di coriandolo) e servire con riso basmati aromatizzato al cocco e cotto al vapore.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • print pdf Ricetta, solo testo: da stampare o scaricare.
  • Cocco grattugiato: si trova in genere al supermercato in buste da due etti.
  • Pollo: un petto di pollo (come nelle foto sopra) risolve il problema di pulire e disossare i pezzi. Il pollo può essere egregiamente sostituito da della spalla di maiale: richiederà una cottura poco più lunga.
  • Per il riso basmati al profumo di cocco seguire la ricetta del Bai Fan aggiungendo all'acqua (250 g. d'acqua per 200 g. di riso basmati) 2 ct, cocco grattugiato e 1 ct. brodo granulare vegetale.
    Al momento di servire il riso, aggiungere una noce di burro e mescolare.
  • Articoli correlati: Il pollo tandoori di Nimmy.

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna