Peperoni ripieni al forno, una proposta vegetariana 

 Peperoni ripieni al forno, una proposta vegetariana

Questi peperoni ripieni di riso e verdure, fatti al forno sono, oltre che buoni, di una semplicità disarmante nella loro preparazione.

Richiedono un'oretta di cottura ma il risultato vi stupirà di sicuro!

Di ricette di peperoni al forno con ripieni di vario tipo ne ho già proposte alcune (i peperoni mi piacciono, molto!) come quella per i peperoni ripieni mediterranei così come un'altra proposta, vegetariana, che prevede sì lo stesso ripieno di base ma anche l'uso del formaggio.

Qui ho voluto presentare una versione che prevede solo il riso e le verdure, molto leggera e digeribile; a meno che non abbiate problemi coi peperoni...

Il ripieno utilizzato è quello per i dolmadakia: qui ho usato la versione più semplice, e che non richiede altra cottura che quella in forno.

La descrizione completa per come prepararlo la trovate qui (http://lacucinadifulvio.com/index.php/ricette/antipasti-e-finger-foods/672-dolmadakia-ripieno-2)

Per il resto basteranno i peperoni, acqua. olio evo e una teglia.

 E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti:

ripieno per dolmadakia

QB.

peperoni

QB.

olio EVO per la teglia

QB.

acqua

QB.

Come si può vedere, tutti gli ingredienti sono secondo la necessità.
Diciamo che per tre peperoni del tipo lungo e sottile, quindi sei mezzi peperoni, occorrerà solo la metà del ripieno base per dolmadakia.
Per l'olio e l'acqua... beh, dipende dalle dimensioni della teglia!

Preparazione:

Annunci Google

<

Preparare il ripieno come da ricetta e metterlo a riposare per un'oretta.

Intanto tagliare a metà, per il lungo, i peperoni; eliminare i semi e le parti bianche e disporli in una teglia da forno appena unta d'olio e coperta quindi da un velo d'acqua.

Distribuire il ripieno nei peperoni riempiendoli fino a metà altezza e quindi riempirli fin quasi all'orlo d'acqua: verrà assorbita durante la cottura.

Coprire la teglia con un coperchio adatto o, in mancanza d'altro (come faccio io...) con un foglio d'alluminio ben aderente ai bordi.
Infornare in forno statico preriscaldato a 200° per circa un'ora.

Trascorso questo tempo, toglierli dal forno e controllare la cottura:
se il riso sarà raddoppiato di volume, in pratica fino al bordo del peperone, i peperoni son pronti.

Qualora risultasse un po' troppo umido, rimettere la teglia, senza chiuderla col coperchio (o l'alluminio) per altri cinque minuti in forno.

Portare in tavola e gustare belli caldi.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

 

  • print pdf Ricetta, solo testo: da stampare o scaricare.
  • Sciogliere nell'acqua per la teglia e per i peperoni un ct. di concentrato di pomodoro:
  • Il liquido rimasto nella teglia a fine cottura potrà essere usato come salsa per i peperoni; magari insaporito e reso piccante da un punta di harissa.
  • Anche se non specificato sopra, questa ricetta è adatta anche a chi segue una dieta vegana.
  • Articoli correlati: Peperoni ripieni mediterranei, Peperoni ripieni riso e verdure con formaggio.

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna