Print Friendly, PDF & Email

Bratkartoffeln, patate arrostite in padella 

 Bratkartoffeln, le patate arrostite in padella

Sebbene questa ricetta nasca come metodo per riciclare delle patate lesse avanzate, oggi è diventata una preparazione a sé stante e per cui le patate vengono preparate appositamente.

E, scomparsa appunto la necessità di riutilizzare delle patate già lesse rimaste inutilizzate, sono apparse varie maniere di prepararle.
Tutte buone!

Io, per esempio, lesso le patate solo per una decina di minuti, lasciandole così non completamente cotte.
Se questo richiede forse una più lunga permanenza in padella, d’altro canto permette di evitare certi spiacevoli risultati finali in cui metà del nostro piatto è completamente spappolata (buono comunque, credetemi!)

Sono un contorno ideale per arrosti e carni grigliate, un’alternativa perfetta - e altrettanto buona - alle patate al forno.

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per due persone:

cipolla

pz.

1

patate (taglia media)

g.

500

olio EVO

CT.

3

burro

ct.

1

sale e pepe

QB.

kümmel

ct.

1

 

Preparazione:

Annunci Google

<

 

Come per tutte le preparazioni in cui occorrono delle patate già lessate, anche in questo caso conviene prepararle il giorno prima; quindi buttare le patate intere in acqua bollente e salta e cuocerle per una decina di minuti.

Scolarle, sbucciarle e riporle al fresco fino al giorno seguente (oppure prepararle la mattina, di buon’ora, per utilizzarle in serata).

Prendere le patate fredde e tagliarle a fette.

Pelare e tritare grossolanamente la cipolla.

Scaldare in una padella capiente (servirà anche per le patate) i semi di kümmel e, appena avranno sprigionato il loro aroma, aggiungere un CT. d’olio d’oliva e fare dorare le cipolle per una decina di minuti.

Salarle, toglierle dalla padella e tenerle, per il momento, da parte.

Versare i restanti due CT. d’olio nella padella e farvi rosolare per alcuni minuti, senza girarle, le patate.

Quindi rimestarle bene, condirle con il burro e farle rosolare ancora per non più di una decina di minuti rigirandole al massimo due o tre volte.

Aggiustare di sale e pepe, completare con le cipolle tenute da parte, insaporire brevemente il tutto e servirle belle calde!

Ottime anche da sole, queste patate sono un contorno perfetto per arrosti e grigliate.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

 

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna