Sformato di pasta, feta e verdure al forno
(la cucina light)

Sformato di pasta, feta e verdure al forno

Per cominciare a tenere in considerazione le ricette leggere per dopo il sei gennaio, ecco una proposta che non farà rimpiangere le portate faraoniche delle feste:
uno sformato di pasta molto ricco e completo ma scarso di calorie.

E che farà contenti anche i vegetariani!

 

Fra l'altro l'aspetto invitante e appetitoso permette di presentarlo (dimezzando però le dosi per persona...) anche come primo piatto in un pranzo o una cena con amici.

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per persona:

pasta corta (v. nota)

g

50

cipolla

pz.

1

aglio

spicchi

1

peperone

pz.

1

zucchina

g

100

olio EVO

ct.

1

pelati, scolati

g

140

pepe e sale

QB.

origano

presa

1

basilico

foglie

3

formaggio feta

g

30

 

Preparazione:

Annunci Google

<

 

Mettere a bollire l'acqua per la pasta.

Pelare la cipolla e l'aglio. Tagliarli a dadoloni, tagliare il peperone a pezzetti e affettare le zucchine a fettine.

Riscaldare l'olio d'oliva in una padella antiaderente. Soffriggere la cipolla e l'aglio. Aggiunge le altre verdure e saltarle brevemente.

Nel frattempo cuocere la pasta e scolarla ben al dente.

Spezzettare i pelati già scolati e mescolarli con le verdure e la pasta, aggiustare di sale e pepe e insaporire, secondo il proprio gusto, con origano e basilico.

Mettere tutto in una teglia e cospargere con il feta sbriciolato.

Infornare a 200° (forno statico) per circa 25-30 minuti.

Servire subito e direttamente dalla teglia in tavola.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

 

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna