Pizza Party! Domenica 26 maggio 2013

pizza alla napoletana

E finalmente domenica tutto è stato pronto per un piccolo pizza party in giardino: chiaramente il tempo non era pronto... ma non importa: la casa è grande e la cucina pure!
Mi son messo al bancone della cucina e, dopo un piccolo antipasto, con tutti gli ingredienti ben allineati, ho attaccato a sfornare pizze. 

Le ricette per le pizze seguiranno poi, dagli impasti alla cottura ideale (per la casa, è logico - il forno da pizza in giardino non l'hanno tutti; nemmeno io...)

 

<

 

Ho aperto con una semplice pizza bianca decorata con delle fettine sottili sottili di lardo valdostano (non l'ho nemmeno fotografata...) e ho fatto seguito con la marinara. 

 giusto olio (EVO), pomodoro, sale, origano e aglio.

Una classica pizza alla napoletana non poteva mancare: via l'aglio e vai con mozzarella e acciughe! 

Ho preferito saltare la margherita e passare direttamente a una corposa tonno e cipolle, qui è molto apprezzata. 

e per concludere, prima del dessert, una bella pizza bianca olio sale e rosmarino 

 piace tanto anche ai bambini.

Poi, tanto per cambiare, è toccato a me ripulire tutto... 

Il dessert è stato molto semplice: una grande macedonia di frutta accompagnata da dello yogurt colato alla greca fatto in casa e miele.

... e l'antipastino?

un polpo alla catalana! polpocata s

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna