Riso basmati al profumo di cocco

Baifan S

Una preparazione di riso ideale per accompagnare piatti esotici è questa variante, al profumo di cocco, del classico BaiFan (白饭), il riso bianco alla cinese.

A me è capitato di trovarla in ristoranti orientali che proponevano una cucina più vicina a quella del sud-est asiatico;
anche se questa preparazione me la sono inventata per conto mio, senza andarla a cercare in libri e manuali di cucina.

E il risultato mi è piaciuto; come pure è stato gradito ai miei commensali.

È importante ricordare che per quanto anche un riso come l’arborio garantisca un buon risultato, l’ideale è usare un riso a chicco lungo come il basmati, possibilmente nella varietà che profuma di gelsomino;
io spesso uso anche un riso a chicco lungo coltivato in Italia: il carolina.

Ingredienti:

riso basmati

ml.

200

acqua

ml.

250

cocco grattugiato ct. 2
brodo vegetale granulare ct. 1
burro ct. 2
 

Preparazione:

Annunci Google

<

La regola fondamentale per questa preparazione è sempre quella della proporzione fra riso e acqua: 4 a 5;
sia che si usi il cuociriso che la pentola per la cottura tradizionale.

L'unica particolarità è l'aggiunta nell'acqua con cui verrà cotto il riso di due ct. di cocco grattugiato e di un ct. di brodo granulare (se avete del brodo vegetale pronto in casa, utilizzate quello, eventualmente diluito con un poco d'acqua ma rispettando in ogni caso, la proporzione fra liquido e quantità di riso).

Per il resto procedere come per il BaiFan (白饭), il riso bianco alla cinese; come segue.

Misurati acqua e riso, sciacquare più volte il riso con acqua fredda, finché non sia limpida e procedere alla cottura:

 se si usa l’apposito cuociriso basta mettere riso, acqua, cocco grattugiato e brodo granulare vegetale mescolati insieme nel contenitore, coprire e accendere l’apparecchio.

Quando la pentola segnalerà l’avvenuta cottura, aggiungere una noce di burro (circa 2 ct.), mescolare e servire direttamente nei piatti. 

Nel caso della cottura in pentola tradizionale, regolarsi così:

mettere in pentola riso, acqua, cocco grattugiato e brodo granulare vegetale

Mettere la pentola sul fuoco e far cuocere a fuoco vivo finché non comici a bollire

Coprire e abbassare il fuoco lasciando sobbollire per dieci minuti

Trascorsi i dieci minuti spegnere il fuoco e lasciar riposare a pentola coperta altri dieci minuti

A questo punto comportarsi come per il riso cotto nel cuociriso!

Ideale, ad esempio, per accompagnare una pietanza al curry, come questo pollo!

riso basmati al profumo di cocco con pollo al curry S

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Nel caso si usi un cuociriso di recente produzione, è possibile preparare il riso anche un’ora prima e lasciarlo poi nella pentola accesa: a cottura ultimata la pentola passa automaticamente alla funzione scaldavivande (controllare le istruzioni del singolo apparecchio).
  • La pentola cuociriso permette con un apposito cestello, la cottura di piccole quantità di pietanze al vapore, contemporaneamente alla cottura del riso. 

I vostri commenti son benvenuti!
Lasciateli nel modulo a fondo pagina:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna