La focaccia pomodorini e origano

 La focaccia pomodorini e origano

Dopo la pizza, l'altra mia grande passione è la focaccia.
Ne preparo di ogni tipo e con ogni condimento, dalle più semplici a quelle ripiene.

Questa volta avevo voglia di una focaccia semplice ma saporita: quella coi pomodorini e l'origano.

Non è una focaccia di quelle alte e morbide, quindi va bene un tipico impasto da pizza, per esempio il mio abituale o anche quello universale, che pure uso spesso.
La cosa importante è che l'impasto, dopo la prima lievitazione, venga disteso nella teglia appena unta d'olio e lasciato nuovamente lievitare.

Per il resto, come per tutte le focacce, disporre il condimento e via!

Ingredienti, per una teglia da Ø cm 24:

impasto per pizza

g.

350

olio EVO

QB.

sale fino

QB.

rosmarino

rametto

1

pomodorini

g.

200

Preparazione:

Annunci Google

<

Per prima cosa cominciare a distendere l'impasto lievitato in una teglia appena velata d'olio e lasciarlo nuovamente lievitare, al riparo e in luogo tiepido, per una mezz'ora abbondante.
Lavare i pomodorini, tagliarli a metà e liberarli da semini e acqua.
Disporli sull'impasto lievitato in teglia con la buccia al di sotto; premerli lievemente per farli penetrare e fissarli alla superficie.

Salare l'interno dei pomodorini e parzialmente la focaccia, cospargere generosamente di origano e condire con un filo d'olio.

Lasciar nuovamente riposare coperto per una trentina di minuti poi bagnare i polpastrelli delle dita e premere la superficie della focaccia per creare i tipici infossamenti.

Infornare nel forno statico preriscaldato a 250° per 10'.
La focaccia è pronta: prima di tagliarla a spicchi e cominciare ad addentarla, lasciarla raffreddare qualche minuto.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna