Curry di gamberi e verdure
(ricetta light)

Curry di gamberi e verdure

In queste pagine son già apparse molte ricette light.

Questa unisce alla leggerezza anche il tocco esotico di un curry di verdure, unito al gusto e alla delicatezza dei gamberi.

Il tutto in un piatto unico abbondante e saporito; ma dalle calorie ridotte!

Come sempre in questi piatti light, il largheggiare con verdure e legumi contribuisce a dare, a fine pasto, un giusto senso di sazietà; e i vari sapori degli ingredienti, arricchiti dagli aromi, permettono di fare a meno di salse e grassi in eccesso.

E ora, cominciando come sempre dagli ingredienti, iniziamo a cucinare!

Ingredienti, per due persone:

spinaci surgelati

g

250

aglio

spicchi

2

cipolla rossa

pz.

2

patate

g

200

curry saporito (v. nota)

CT.

2

olio EVO (cc 20)

ct

4

pelati (in lattina, ca. cc 120)

CT.

8

zucchero

presa

ceci lessati (anche in scatola)

g

160

code di gamberi (fresche o surgelate, crude)

g

160

acqua (cc 250)

Tz.

1

limone (scorza e succo)

pz.

1

sale

QB.

yogurt magro colato

CT.

4

 

Preparazione:

Annunci Google

<

Cuocere in un filo d'acqua gli spinaci surgelati (basterà una decina di minuti), salarli e districarli con delicatezza (per evitare che formino poi una massa unica).

Pulire le code di gambero e scottarle un paio di minuti in acqua bollente acidulata con qualche goccia di succo di limone; scolarle e tenerle da parte con gli spinaci.

Tritare l'aglio e tagliare a piccoli spicchi cipolle e patate.

Far soffriggere a fuoco medio in una teglia antiaderente l'olio con aglio, cipolla e curry.

Se si trova il gusto del curry molto forte, sostituirne un quarto con del cocco grattugiato secco.

Appena il gusto del curry comincerà a diffondersi per la cucina, aggiungere le patate a spicchi, i ceci, i pelati, lo zucchero e una tazza (ca. cc 250) d'acqua.

Coprire e lasciar cuocere a fuoco medio per una decina di minuti.

Trascorso questo tempo (controllare in ogni caso che le patate sian cotte) aggiungere, distribuendoli sul resto, gli spinaci e i gamberi.

Mescolare e proseguire la cottura per un paio di minuti. Assaggiare il sugo ed aggiustare eventualmente di sale (gli spinaci son già stati salati e il curry è di per sé piuttosto saporito).

Completare con succo e scorza di limone; mescolare e togliere dal fuoco.

Distribuire nei piatti...

… e coprire con due CT. di yogurt (lo yogurt mitiga e ingentilisce il gusto piccante del curry) che potrà a piacimento essere mescolato al resto o accompagnare i singoli bocconi.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna